Imperdibile anche quest’anno “Puliamo il Mondo” sulle dune di Campomarino di Maruggio (Ta), domenica 24 settembre 2017 a partire dalle ore 10 attività di pulizia volontaria in località “Spiaggia e dune del Marchese”

Pubblicato il 15 settembre 2017 ore 07:18 da Gianfranco Cipriani

15092017_1

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean up the Worldil più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.

Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

Anche quest’anno i volontari della Legambiente di Maruggio, in collaborazione con il locale Circolo Acli, e con quanti vorranno partecipare; nella mattinata di domenica 24 settembre 2017, a partire dalle ore 10, si adopereranno in attività di pulizia volontaria di un tratto costiero della zona S.I.C. orientale, delle dune di Campomarino.
In questa occasione interverremo presso l’estremo confine orientale del nostro territorio di appartenenza, e precisamente sulle suggestive ed incantevoli spiagge e dune in località “Marchese”, a circa 3,9 chilometri dal centro abitato di Campomarino di Maruggio. Il luogo di ritrovo, sulla litoranea salentina, sarà di facile individuazione grazie al posizionamento di diverse bandiere dei due circoli Legambiente ed Acli, organizzatori locali dell’evento.
Per ogni informazione ed assistenza è possibile contattare il numero: 340 3104202

Il foto racconto dell’edizione 2016:

15092017_2 Anche le dune di Campomarino di Maruggio protagoniste dell’iniziativa nazionale “Puliamo il Mondo 2016” a cura dei volontari della Legambiente

Le Associazioni non risponderanno per eventuali danni a cose o persone partecipanti all’evento.

15092017_banner

Portale web ufficiale dell’Organizzazione di Volontariato della Legambiente di Maruggio © 2014 – 2017

Scrivi un commento:

commenti